Quei titoli idioti che fanno guadagnare clic (1)

nessunoNon c’è bisogno di tanti commenti. Nessuno mangia più Parmigiano strillato in prima pagina non può che attirare l’attenzione. Naturalmente la realtà è un po’ diversa, come si può leggere nel resto dell’articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera edizione di Bologna e ripreso sulla homepage nazionale. Anche se è indubbio che il trend sia negativo dal 2013 a oggi. Ma intanto il danno è fatto: per chi volesse approfondire l’argomento, a questo link un’interessante studio su come le persone leggono le notizie sul web. Da questo blog segnalerò tutti gli esempi di cattivo giornalismo in campo enogastronomico che mi capiterà di incontrare su Internet. Sarò grato a tutti per le segnalazioni che mi invierete via mail.

Pubblicato in Cattivo giornalismo Tag: , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi